• accredia
    Certificazione ISO 9001
  • certificazione sicurezza iso 18001
    Certificazione ISO 18001
  • certificazione ambientale iso 14001
    Certificazione ISO 14001
  • partner daikin
  • iten

Prodotti in legno e intonaci: due regolamenti sulla reazione al fuoco

07 Settembre 2017 27002 comments

Due nuovi regolamenti sono stati pubblicati sulla Gazzetta Europea dell’8 luglio 2017 per quanto riguarda la reazione al fuoco dei materiali e prodotti da costruzione. Il Regolamento 1127 riguarda le condizioni di classificazione dei prodotti di legno lamellare, mentre il Regolamento 1128 è per gli intonaci e le malte per intonaci. Entrambi i regolamenti sono del 20 marzo 2017.

La reazione al fuoco del legno lamellare

Il Regolamento 1127 è relativo alla reazione al fuoco e alle condizioni di classificazione, senza prove, dei prodotti di legno lamellare incollato contemplati dalla norma armonizzata EN 14080 e dei prodotti di legno massiccio strutturale giuntato a dita (riferimento: norma armonizzata EN 15497): questo intervento legislativo va a modificare la decisione 2005/610/CE. Nel dettaglio, sostituendo la tabella 1 che contiene classi di reazione al fuoco cui devono rispondere i prodotti sopra indicati, senza che siano necessarie ulteriori prove.

Reazione al fuoco per intonaci e malte

 

Il secondo Regolamento detta le condizioni di reazione al fuoco e la classificazione, sempre senza prove, degli intonaci esterni e interni a base di leganti organici inclusi nella norma EN 15824 e delle malte per intonaci della norma EN 998-1. Viene così classificata la prestazione dei prodotti da costruzione in relazione alla reazione al fuoco.

27002 comments

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Realizzato da Antonella Borgia

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. + info